Just another WordPress.com site

“Voce di uno che grida nel deserto: preparate la via del Signore”.
 
Deserto, è una parola inquietante ai nostri giorni Ma esiste un altro deserto: non fuori ma dentro di noi; non ai margini delle nostre città, ma dentro di esse. È l’inaridimento dei rapporti umani, la solitudine, l’indifferenza, l’anonimato. Il deserto è il luogo dove, se gridi, nessuno ti ascolta, se giaci a terra sfinito, nessuno ti si fa accanto, se una bestia feroce ti assale, nessuno ti difende, se provi una grande gioia o una grande pena, non hai nessuno con cui condividerla. E non è questo ciò che succede a molti nelle nostre città? Il nostro agitarci e gridare non è anch’esso spesso un gridare nel deserto?
Ma deserto ancora più pericoloso è quello che ognuno di noi si porta dentro. Proprio il cuore può diventare un deserto: arido, spento, senza affetti, senza speranza, ripieno di sabbia. “Ossi di seppia”, direbbe il poeta. Perché molti non rie
scono a staccarsi dal lavoro, a spegnere il telefonino, la radio, il compact disc…? Hanno paura di ritrovarsi nel deserto. La natura, si dice, ha orrore del vuoto (horror vacui), ma anche l’uomo rifugge dal vuoto. Se ci esaminassimo onestamente, vedremmo quante cose ognuno di noi fa per non ritrovarsi solo, a faccia a faccia con se stesso e con la realtà. (tratto da:  Padre Raniero Cantalamessa)

Commenti su: "INIZIO QUARESIMA 2007 – Riflessioni" (2)

  1. Giampaolo ha detto:

    il deserto è il luogo fisiologico dove il signore ti mette per parlare al tuo e alla tua vita in questa quaresima di combattimento contro il demonio carlos xchè non te colleghi piu a messenger

  2. superBelu ha detto:

    Sì, credo proprio k tu abbia ragione …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: